“Piccole città 2014”: Ligabue a Latisana!

Se qualcuno mi avesse detto: “Scommetti che un giorno Ligabue verrà a suonare a Latisana?” Io gli avrei dato del pazzo e non avrei scommesso nemmeno un centesimo!

E invece si vede che c’è crisi anche per lui e così ha ben pensato di aggiungere al tour degli stadi anche un tour piccole città, “come i concerti che faceva una volta” dice lui. All’antica sono state anche le modalità per acquistare i biglietti: no internet, ma acquisto direttamente in loco 3 giorni prima.

Già dal lunedì sera i primi fanatici si erano iniziati ad appostare in piazza a Latisana: PAZZI!!! Alla fine della mattinata la coda era bella che finita ed erano avanzati un sacco di biglietti, tant’è che non applicavano più la regola di massimo 2 biglietti a persona. Quindi la strategia ideale era proprio andare ad acquistare il biglietto in pausa pranzo! O ancora meglio farselo prendere da un’amico come ho fatto io! 🙂

Arriva quindi il giorno del concerto: entriamo giusto in tempo e vediamo con un po’ di stupore che il palazzetto non è poi così affollato come credevamo: ci stavano altre 500 persone comode! Così ci siamo goduti il concerto senza l’usuale calca, ed era bellissimo vedere il palco così vicino!

Il concerto è stato molto bello, perchè è stato proposto un mix decisamente azzeccato di canzoni vecchie e nuove, queste le mie preferite:

Piccola città eterna
I ragazzi sono in giro
Ho perso le parole
Balliamo sul mondo
Per sempre
Lambrusco & pop corn
Urlando contro il cielo
Il giorno di dolore che uno ha
Sulla mia strada
Piccola stella senza cielo
Tra palco e realtà
Tu sei lei
Non è tempo per noi
Con la scusa del rock’n’roll

2 ore di puro piacere, grazie Liga!!!