IKEA Expedit Hack: le porte creative fai da te!

IMG_6082

Come al solito in casa i posti in cui riporre le cose sono sempre troppo pochi, soprattutto se, come me, si è in affitto e quindi si dispone solo dei mobili “standard” acquistati dal proprietario. Fortunatamente però la nostra zona giorno è abbastanza spaziosa e presenta delle nicchie che non aspettano altro che essere riempite.

Essendo il nostro budget limitato, abbiamo scelto un comodo cubotto Expedit 4×4. Comodo si fa per dire, perchè quando ti rendi conto che le soluzioni per coprire 2 dei 4 cubotti costano quanto la libreria, ti viene un mezzo colpo!

Abbiamo quindi cercato online delle soluzioni alternative e abbiamo subito pensato che questa facesse al caso nostro, vista la creatività di Davide nel produrre delle gradevoli riproduzioni di quadri astratti. Con 12 euro e un po’ di creatività nel dipingere, le porte per la nostra Expedit sono pronte!

Ma vediamo cosa ci serve:

– due canvas 30×30 dal bordo fine = 7€

– quattro occhioli aperti e quattro occhioli chiusi = 4€

– colori a olio e pennelli (mettiamo 1 euro per i colori usati, perchè sono cose che avevamo già).

Il procedimento lo trovate al link postato sopra: BUON LAVORO e che la creatività sia con voi!!

p.s.: per chi non lo sapesse, i soggetti dei quadri sono di Keith Haring.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s