Plum cake ai mirtilli rossi

image

Cosa c’è di meglio di un soffice plum cake per iniziare la giornata con il piede giusto? Ma qual è il giusto livello di sofficezza di un plum cake?

Per me l’impasto “perfetto” è quello che ho trovato nel blog “La buona cucina di Katty”, nella ricetta della torta di uva fragola. L’avevo fatta una volta ed ero rimasta estasiata dalla consistenza della torta, e così ho voluto usare lo stesso impasto per provare a fare un plum cake. Vi riporto quindi la ricetta riadattata:

INGREDIENTI:

400 gr di farina 00
130 gr di burro
190 gr di zucchero
2 uova
250 ml di latte (nella ricetta originale c’erano 100 ml di latte e 150 ml di succo di macerazione dell’uva)
50 gr di mirtilli rossi essicati (nella ricetta originale c’era ovviamente l’uva)
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa mettete a bagno i mirtilli essiccati. Montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e aggiungere uno alla volta i tuorli d’uovo. Montate quindi gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Preriscaldate il forno a 180°.
Aggiungere al burro la farina setacciata con il lievito e alternate con il latte, aggiungete anche i mirtilli e amalgamateli all’impasto. Infine aggiungete delicatamente gli albumi montati.

Foderate una teglia da plum cake con la carta da forno e adagiatevi al suo interno l’impasto. Cuocete in forno a 180° per 35-40 minuti (fate la prova dello stecchetto!). Una volta raffreddato cospargetelo con lo zucchero a velo et voilà, la colazione è pronta!!

Grazie mille Katty per questo ottimo impasto!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s